Sabato, 11 Novembre 2017 16:27

Gran Prmio Motul de la Comunitat Valenciana

Written by
Rate this item
(0 votes)

Un 2017 da incorniciare, impreziosito da una serie di traguardi senza precedenti per il motociclismo italiano nella categoria. Reciprocamente all'esordio nel Mondiale Moto2, Francesco Bagnaia e lo Sky Racing Team VR46 hanno concluso a Valencia una stagione da ricordare: oltre al 4° posto in gara, 'Pecco' ha concluso 5° assoluto in campionato con annesso riconoscimento di Rookie of the Year conquistato con 3 Gran Premi d'anticipo, il primo pilota italiano nella storia della classe Moto2 a compiere una simile impresa.

"Sono molto contento dell'epilogo di questa stagione da rookie", l'ammissione di Pecco. "Se ripenso al Qatar, abbiamo davvero fatto un grandissimo step in avanti. Sia io come pilota che tutto il Team che ha fatto un ottimo lavoro durante tutto il Campionato. All'inizio del 2017 la Top10 in classifica generale era il mio obiettivo, oggi chiudo al quinto posto assoluto. E' stata una gran gara: nel finale sono riuscito ad imporre il mio ritmo e ho recuperato fino alla quarta posizione. Nei primi giri faccio sempre un po' fatica a rimanere con i primi e questo è un aspetto su cui dobbiamo continuare a lavorare per il futuro".

 

Read 560 times