Sabato, 26 Ottobre 2019 20:34

Phillip Island Grand Prix Circuit

Written by
Rate this item
(0 votes)

A Phillip Island forte come non mai

A Phillip Island abbiamo ritrovato il Pecco Bagnaia (Pramac Racing) che eravamo soliti vedere in Moto2™. Un pilota agguerrito, grintoso che non molla, capace di rimonte spettacolari e di gare da togliere il fiato.

Pecco ha mancato il podio per soli 55 millesimi, concludendo in quarta posizione.

Il risultato ottenuto a Phillip Island non può che riscattare Pecco dalle insicurezze tipiche degli esordienti nella categoria più competitiva del mondo delle due ruote.

Certo, c’è ancora lavoro da fare, ma quando si ottengono piazzamenti simili ogni sacrificio viene ripagato e la motivazione cresce in modo esponenziale. Il quarto posto firmato in Australia è arrivato grazie alle scelte giuste di set up e gomme ma soprattutto per un Pecco sempre più maturo e sicuro in sella alla Desmosedici. In quest'occasione a Bagnaia è mancato il podio per coronare un fine settimana perfetto.

Read 28 times