Domenica, 06 Giugno 2021 14:11

Circuito di Catalogna

Written by
Rate this item
(0 votes)

Pecco è il 7° di Montmelò: "La scelta della media non ha pagato, ma pure con la dura sarei rimasto dietro: gara difficile, ho rischiato di cadere e dopo lo zero del Mugello contava arrivare al traguardo."

 

Pecco ha concluso la gara con un 7° posto nel GP di Catalogna che lo porta a 27 punti dal leader del mondiale, Fabio Quartararo:

Bagnaia indica nella scelta della gomma la ragione principale della sua prestazione. "Insieme con il team abbiamo deciso di

usare la media, convinti poterla gestire, ma negli ultimi 6/7 giri non ne avevamo più - dice Pecco -. È stata una decisione presa dopo il

warm up e possiamo rimproverarci nulla".

"Non ho rimpianti perché loro sono stati più competitivi di noi, quindi complimenti: anche se avessi montato la gomma dura al

posteriore non credo che avrei fatto il podio - dice il pilota della Ducati -. In inserimento la moto dietro scivolava molto ed era facile fare

un errore e cadere, mentre in uscita potevi gestire la situazione. Ho fatto tutta la gara per cercare di gestire il grip e conservare la

gomma, ma gli ultimi giri sono stati difficilissimi, ho rischiato di cadere due volte alla curva 10 e non sentivo il davanti della moto".

Read 210 times
More in this category: « Mugello Circuit