Domenica, 06 Agosto 2017 14:23

Monster Energy Grand PrixCeské republiky

Written by
Rate this item
(0 votes)

Sembrava un dominio italiano, con Pasini 1°, Morbidelli 2° e Bagnaia 3° dopo cinque giri. Poi, però, è cominciato a piovere ed è cambiato a tutto, fino alla giusta interruzione della gara all’ottavo giro, con i primi sette utili solo per definire il nuovo schieramento di partenza. Si è ripartiti per un mini GP di sei giri.

Sembrava un dominio italiano, con Pasini 1°, Morbidelli 2° e Bagnaia 3° dopo cinque giri. Poi, però, è cominciato a piovere ed è cambiato a tutto, fino alla giusta interruzione della gara all’ottavo giro, con i primi sette utili solo per definire il nuovo schieramento di partenza. Si è ripartiti per un mini GP di sei giri.

Gara davvero complicata per Pecco che era pronto a combattere per il podio fino all'arrivo della pioggia che ha rovinato la festa. Nonostante tutto chiude in settima piazza portando a casa punti preziosi.

Read 506 times Last modified on Lunedì, 07 Agosto 2017 14:25